Spedizioni GRATIS a partire da € 120 in Italia
0

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Reflusso nei Neonati cause e rimedi

17/05/2021

La maggior parte dei neonati, manifesta una condizione di reflusso fisiologico dovuto ad alcuni fenomeni, in genere destinati a scomparire nel primo anno di vita.
In questo articolo, parleremo di come sia possibile aiutare il neonato durante la digestione, utilizzando alcuni accorgimenti posturali,  per diminuire sensibilmente il senso di fastidio che questo fenomeno comporta.



Il reflusso che si manifesta nei neonati, insorge per una serie di fattori che si combinano tra loro

FATTORI SCATENANTI:
​​​

  • Alimentazione liquida

In età neonatale una dieta liquida incide sulla comparsa del reflusso

La velocità con cui i neonati bevono il latte, provoca la formazione di bolle che inducono il cibo verso l’alto, determinando la risalita di materiale gastrico.
La grande quantità di liquidi che viene ingerita nei primi mesi di vita, determina quindi frequenti rigurgiti anche a distanza dal pasto che sono destinati tuttavia a migliorare in modo spontaneo con lo svezzamento, momento in cui il lattante potrà ingerire cibi semi-solidi.

 

  • Immaturità della valvola Cardias

Cardias è una valvola che  regola il passaggio del cibo tra esofago e stomaco. Questa valvola nei neonati risulta ancora immatura e poco funzionale, per questo motivo dopo la poppata è possibile che il cibo tenda a risalire nell’esofogo.

Questi fattori, come anticipato, tendono a migliorare in modo naturale con la crescita del bambino, senza necessità di farmaci o cure specifiche.

Naturalmente per capire l’entità del reflusso, è bene rivolgersi ad un medico pediatra, che sottoporrà il neonato ad un esame accurato. Nel caso in cui l’esito dell’esame rilevi complicanze, il neonato dovrà essere sottoposto a test diagnostici più approfonditi come ecografia, endoscopia del tratto gastrointestinale, radiografia ed esami di laboratorio.


SINTOMI DA REFLUSSO:

Generalmente il reflusso, presenta sintomi comuni quali, il rigurgito dopo le poppate, vomito e irritabilità dopo i pasti.

 

ACCORGIMENTI PER MIGLIORA LA SINTOMATOLOGIA:

Questi sintomi possono essere alleviati in modo semplice, con alcuni accorgimenti come ad esempio:

 

  1. Preferire poppate più frequenti e meno abbondanti,
  2. Fare delle pause durante le poppate,
  3. Dopo i pasti, mantenere il corpo del neonato in posizione eretta per agevolare la digestione,
  4. Utilizzare un cuscino o una rete inclinata ove possibile per facilitare una corretta postura durante il riposo.


PRODOTTI UTILI PER MIGLIORARE LA POSTURA DEL NEONATO:

Tra i prodotti in commercio utili per migliorare la postura dei bambini, troviamo i cuscini per l’allattamento, i cuscini rigidi e le reti  reclinabili per lettini.

 

Il cuscino per allattamento può essere usato dopo la poppata per adagiare il neonato, posizionando la parte superiore del corso sopra la parte centrale del cuscino che risulta più alta. Sul nostro Shop troverete tantissimi modelli di cuscino per l’allattamento tra cui scegliere.



Il cuscino rigido, ha una speciale forma che vi consente di avere una estremità più alta di cm. 6, utile a favorire una migliore postura durante il riposo nel lettino. Sul nostro Shop troverete il cuscino rigido realizzato da Picci.


​​​​​​​Le reti reclinabili, sono un  valido aiuto per prevenire i sintomi da reflusso, con un semplice gesto potrete reclinare la rete e migliorare la postura del bambino durante la notte.
Su Puposhop è disponibile la rete reclinabile di Azzurra Design compatibile con la maggior parte dei lettini in commercio.


​​​​​​​


​​​​​​​Ricordiamo che per la scomparsa dei sintomi da reflusso nei neonati, il fattore più importante risulta il tempo, con la crescita del bambino, il fenomeno tenderà naturalmente a svanire.

#neonati #alimentazione #valvola #cardias #reflusso #cause #rimedi