Spedizioni GRATIS a partire da € 120 in Italia
0

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Fasciatoio con mobiletto o senza, la scelta migliore

22/06/2021

Quando è in arrivo un bambino ci si dedica volentieri allo shopping di tutine, body, vestitini e prodotti per l'igiene

Ma è fondamentale dedicare tempo e attenzione a scegliere l'attrezzatura, come bagnetti e fasciatoi. Sono elementi indispensabili per la cura del neonato, che salvaguardano anche il benessere di mamma e papà. Non è possibile pensare di cambiare il pannolino appoggiandosi a un letto o a un divano, se non eccezionalmente; piegarsi così in basso è deleterio per la schiena dell'adulto

E cambiare il pannolino, non è un'azione rara con un neonato. Molti bebè si sporcano ogni volta che mangiano. Dato che i primi mesi le poppate sono anche 8 in un giorno, è facile capire quante volte si dovrà sfruttare il fasciatoio

La combinazione bagnetti e fasciatoi

È anche importante che il fasciatoio sia vicino a un lavandino o a una vasca, perché il bimbo va lavato ogni volta. Le salviettine umidificate vanno bene in emergenza, quando si è fuori casa o in viaggio; abitualmente, meglio sciacquare la pelle del bambino con acqua e un detergente delicato

Per questo i fasciatoi vengono posti in bagno; e per questo è ancora più comodo averli a fianco della vaschetta per bebè. Avrete tutto sotto mano anche quando dovete fare il bagnetto

Bagnetti e fasciatoi: mobiletto o solo struttura

Al momento di scegliere l’attrezzatura che meglio si adatta alle vostre esigenze, c’è un primo elemento discriminante di cui tenere conto: bagnetti e fasciatoi indipendenti o montati già su un mobiletto? Dipende da cosa vi serve e dallo spazio che avete in casa. Ne abbiamo parlato anche nel nostro articolo su i migliori bagnetto con fasciatoi da neonato.

Vediamo quali elementi sono da prendere in considerazione

Fasciatoi con mobiletto

I fasciatoi inseriti in un mobiletto hanno il vantaggio di offrire tutto lo spazio necessario per tenere in ordine i prodotti per la cura del bambino. In sostanza si tratta di una cassettiera, solitamente con 3 cassetti abbastanza alti; sul ripiano più alto è poggiato il fasciatoio. Questo consente di sdraiare il bambino su una superficie morbida ma estremamente stabile, e di averlo all’altezza giusta per poterlo cambiare e vestire. I cassetti possono contenere pannolini, creme, body e vestiti; insomma avrete tutto l’occorrente sottomano senza dovervi allontanare. L’importante è che, anche quando cercate gli articoli nel cassetti, non lasciate mai il contatto con il bambino, anche con una sola mano

Bagnetti

I mobiletti di questo genere contengono sempre anche una vaschetta per il bagnetto. Solitamente è sotto il fasciatoio, quindi occupa lo spazio del cassetto più in alto. Vi basterà quindi togliere il fasciatoio e riempire la vaschetta. La comodità è quella di poter lavare il bimbo restando voi in piedi, la postura più comoda per questa operazione. Lo svantaggio è la difficoltà di svuotare la vaschetta, perché bisogna estrarla ancora piena per buttare l’acqua nella vasca grande o nel lavandino. E’ possibile dobbiate essere in due per riuscirci senza incidenti

Fasciatoi con solo struttura

Sebbene il mobiletto sia molto comodo, occupa indubbiamente molto spazio. Non è detto che tutti possano avere lo spazio in bagno per inserirlo, e anche se il mobile ha le rotelle e quindi può facilmente traslocare da un locale all’altro, è sempre abbastanza ingombrante.

Una soluzione molto più smart e adattabile è acquistare una struttura bagnetto e fasciatoio da poggiare direttamente sopra la vasca da bagno. Realizzata in metallo, è una “impalcatura” molto leggera che poggia sul bordi della vasca: vi troverete così il fasciatoio sempre all’altezza ideale per la vostra schiena, e il bambino avrà sotto di sé una struttura solida.

Non ci sono cassetti per i prodotti, ma si può ovviare con un piccolo stratagemma. Basta appendere alla parete a fianco del fasciatoio un telo con tasche, nel quale tenere pannolini e creme, così da avere sempre a disposizione ciò che serve per il cambio

Bagnetto sulla vasca

A fianco del fasciatoio è inserita la vaschetta. Il vantaggio è quello di riempirla e svuotarla comodamente; nella parte sottostante ha un foro, e l’acqua defluisce semplicemente nella vasca sottostante. Non sempre però l’altezza è ideale per l’adulto che si occupa del bagno: magari è più comodo procurarvi una sedia o una sgabello alto.